Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.dalle 9.30 alle 19.00 dal Lunedì al Venerdì

Salento cosa vedere assolutamente: la lista di 10 località da non perdere

 

baia-di-porto-miggiano-blo-salento-grand-tours

Una vacanza in Salento, la parte più estrema del tacco dello stivale, circondata dal mare e piena di natura, può offrire infiniti spunti di scoperta.

È in questa parte della penisola, infatti, che possiamo godere di tanta storia e cultura locale, di paesaggi naturali suggestivi e di spiagge mozzafiato.

Ma come facciamo a decidere quali località da visitare? Semplice, seguiamo questa semplice lista con le dieci località che non puoi assolutamente perdere.

1. Lecce

È nel capoluogo più orientale d'Italia che si estende una delle migliori rappresentazioni del barocco seicentesco. Qui possiamo ammirare molti punti d'interesse come la famosa Basilica di Santa Croce, tripudio del barocco leccese, e l’Anfiteatro Romano.

Visita la Pagina per conoscere le strutture ricettive a Lecce.

2. Porto Cesareo

Questa località marittima si affaccia interamente sul mar ionio offrendo ai turisti delle fantastiche spiagge dall'acqua chiara e cristallina. Quelle più amate e visitate sono Torre Lapillo, caratterizzata dalla sabbia fine e i colori sgargianti del mare, e Punta Prosciutto, anch'essa caratterizzata da soffice sabbia dorata ma immersa in un paesaggio più selvatico.

3. Otranto

A Otranto che si possono visitare due punti d'interesse più amati, nonché fotografati, dai turisti. La prima di questi è la cava di Bauxite, caratterizzata da un laghetto circondato dalla pietra rossiccia della cava, e i Laghi Alimini, amati dagli sportivi e dagli amanti dell'acqua dolce.

4. Santa Maria di Leuca

Frazione di due comuni più grandi, questa località offre cultura, storia e paesaggi naturali suggestivi.

In particolare non si possono perdere la Basilica, la cascata monumentale e le diverse grotte rocciose marine bagnate da un mare dai colori limpidi e marcati.

5. Galatina

Questo comune offre molti punti storici e di culto.

Fra questi è importante visitare la basilica di Santa Caterina d'Alessandria e la chiesa Madre dei Santi Pietro e Paolo.

6. Torre dell'orso

Qui si possono trovare le località marine più iconiche del Salento, caratterizzate dai famosi faraglioni.

Torre dell'orso è perfetta per gli amanti degli scogli, che qui potranno ammirare le bellezze rocciose della parte costiera, dando prevalenza alla bellissima Grotta della Poesia.

Visita la Pagina per conoscere le strutture ricettive a Torre dell’Orso.

7. Nardò

Da non perdere assolutamente il centro storico, pieno di chiese barocche, e le migliori località balneari, fra le quali Santa Caterina, Porto Selvaggio e Sant'Isidoro.

8. Gallipoli

Gallipoli è un altro grande comune del Salento che porta su di sé le impronte dell'arte barocca e la grande bellezza del mare che la circonda.

Nel centro storico, quasi staccato dal resto del comune e circondato dal mare, possiamo ammirare edifici storici e chiese, come la famosa Basilica di Sant'Agata.

Nel centro della città si possono visitare il Castello Aragonese e la Torre del Rivellino.

9. San Foca

San Foca, da buona città costiera, offre delle spiagge spettacolari e dei paesaggi mozzafiato.

Fra quelle più conosciuti abbiamo la riserva naturale Le Cesine e la meravigliosa Grotta degli Amanti.

10. Santa Cesarea Terme

Questo piccolo comune offre la vista di edifici costruiti a filo della roccia costiera, su uno strapiombo di roccia scura che si tuffa in un mare color smeraldo.

Della località non si possono perdere il palazzo Sticchi e la baia di Porto Miggiano.

 

MENU