Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.dalle 9.30 alle 19.00 dal Lunedì al Venerdì

Bandiere Verdi 2020: Il Salento viene premiato


bandiere-verdi-salento-2020-salento-grand-tours-blog

Sabato 27 giugno 2020 si terrà l'annuale consegna dei riconoscimenti Bandiera Verde, di cui ben 144 comuni italiani possono fregiarsi.

Dopo la Calabria, che vanta il maggior numero di località, è la Puglia a potersi dire orgogliosa delle 16 spiagge premiate, la maggior parte delle quali si trova in territorio salentino.

La notizia non può che giungere come un'ulteriore conferma del fatto che il Salento è divenuto una destinazione turistica in grado di attirare non solo gli amanti della natura selvaggia, degli scogli e delle prelibatezze enogastronomiche, bensì anche di un turismo familiare, che sempre più può spostarsi dall'ampio litorale del Nord Adriatico per includere le spiagge salentine.

Nello specifico sono ben cinque le località della costa del Salento che hanno attirato l'attenzione dell'associazione di pediatri italiani, i quali hanno assegnato la Bandiera Verde per il 2020 alle località di Otranto, Melendugno, Porto Cesareo, Marina di Pescoluse e Gallipoli.

Cosa rende uniche le spiagge Bandiera Verde del Salento

I criteri adottati dai professionisti pediatrici italiani comprendono la qualità dell'acqua, che deve essere limpida e con fondale basso. Si tratta di un aspetto fondamentale per consentire anche ai più piccoli di prendere confidenza con l'elemento naturale e dedicarsi al gioco in totale sicurezza.

In aggiunta alla valutazione che riguarda gli aspetti paesaggistici, per essere considerata meritoria della Bandiera Verde, un'area marittima deve essere conforme con gli appropriati servizi di vigilanza sulla spiaggia devono perciò essere presenti un bagnino e svariate scialuppe di salvataggio.

Inoltre, vengono premiate le spiagge con attrezzature per garantire a mamme e papà di potersi prendere cura dei propri piccoli. Ad esempio, le spiagge insignite di questo riconoscimento hanno in comune la presenza di spazi adibiti ad allattare in privacy relax e bagni predisposti per il cambio del pannolino.

Infine, la presenza di generi alimentari e luoghi ricreativi svolge un ruolo cruciale le spiagge Bandiera Verde del Salento pullulano di gelaterie, ristoranti a misura di bambino e anche locali per prendere un aperitivo.

Oltre il Salento le spiagge pugliesi adatte ai bambini

Anche se il Salento è la zona della Puglia all'interno della quale si trova il maggior numero di località insignite dal prestigioso riconoscimento, la regione Puglia nel suo complesso vanta molti punti d'eccellenza in ambito di spiagge adatte alle famiglie. Tra queste spiccano Rodi Garganico e Vieste, in provincia di Foggia; Polignano a Mare, Cala Ripagnola, Cala Fetente e Cala San Giovanni, in provincia di Bari.

E tu sei pronto per le meritate ferie? Scopri i suggerimenti per le tue vacanze nel Salento.

MENU