Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 0833 531081 +39 328 4426418

Santa Maria di Leuca

Il pittoresco centro di Santa Maria di Leuca, la punta meridionale più estrema del Salento, è una delle destinazioni balneari più belle e desiderate per le vacanze estive. Paradiso per gli amanti del turismo subacqueo e caratterizzata dalla presenza delle grotte, Santa Maria di Leuca, gode di una posizione privilegiata tra calette di sabbia dorata e scogliere al picco sul mare che ne denotano la grande rilevanza naturalistica.

Nonostante le sue dimensioni contenute, il centro balneare di Santa Maria di Leuca, offre al turista diversi spunti di viaggio. Il Santuario "De Finibus Terrae", è il simbolo della località. Fu distrutto e ricostruito più volte fino al ‘700; al suo interno si possono ammirare sei altari dedicati a S. Francesco di Paola.

Il Santuario è collegato da 184 scalini al porto e creano uno scenario davvero unico, reso ancora più particolare dalla Cascata monumentale dell’Acquedotto che sfocia proprio sul mare. La zona del porto è la più fotografata di Santa Maria di Leuca, con le sue imbarcazioni e i punti luminosi notturni è anche una delle aree più frequentate in estate. Poco lontano, sulla collina che scruta la città, si erge il Faro attivo dal 1866. Percorrendo 254 gradini è possibile salire fino in cima e trovarsi in una bellissima terrazza che regala una vista stupenda.

La notorietà di Leuca è dovuta, anche, alla presenza delle numerose grotte scavate nella roccia: sul versante adriatico segnaliamo la Grotta delle Cazzafre e la Grotta del Brigante, mentre la costa sullo Ionio è contraddistinta da altrettante cavità come la Grotta del Bambino e la Grotta delle Tre Porte. Santa Maria di Leuca, infine è famosa per le ville d’epoca che testimoniano diversi stili: tra i tanti esempi spiccano Villa Episcopo e Villa Fuortes, protagonista di antiche leggende.

Le spiagge di Santa Maria di Leuca sono molto famose per l’acqua trasparente e la diversa conformazione della costa. Quelle sull’Adriatico sono alte e rocciose, mentre le spiagge sullo Ionio sono sabbiose e basse. Sono disponibili almeno 3 lidi attrezzati e in cui si può soggiornare in maniera tranquilla ammirando lo splendido panorama. Poco lontano si trovano numerose belle spiagge come Torre Vado, Pescoluse, Marina di Felloniche e la bellissima località Ciolo, famosa per gli amanti dei tuffi dall’alto.

MENU