Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 0833 531081 +39 328 4426418

Itinerario guidato nel Centro Storico di Gallipoli

gallipoli-centro-storico

Sono tante le attrazioni da scoprire nell'affascinante centro storico di Gallipoli, meta frequentata e apprezzata per la bellezza della costa.

La parte più antica della città sorge su un'isola di formazione calcarea, messa in comunicazione con la terra ferma attraverso il Ponte Cittavecchia, dotato di arcate e risalente al XVII secolo. Questo è il punto ideale per iniziare un itinerario per conoscere le diverse opere monumentali presenti.

Gli alti bastioni che circondano l'antico centro abitato sono del XIV secolo e incorniciano la struttura dell'imponente Castello Angioino con la Torre del Rivellino.
Quest'ultima in estate si trasforma in cinema mentre un tempo era armata di cannoni e catapulte. Per visitarla ancora oggi occorre oltrepassare il ponte levatoio in legno.

Superato il castello e proseguendo per Via Antonietta De Pace, ci si immerge sempre più tra questi vicoli che ricordano un labirinto e guardandosi intorno si comprende l'importanza architettonica di Gallipoli. Dimore nobiliari e numerose chiese, come quella del Carmine, si trovano lungo la strada, dove tra l'altro, si può visitare il Frantoio Ipogeo di Palazzo Granafei, testimonianza della produzione olearia e delle antiche tecniche impiegate.
Continuando a camminare, si arriva fino all'incrocio con Via del Duomo e si può ammirare lo splendido esempio in stile barocco della Cattedrale di Sant'Agata.

L'edificio risale al XVII secolo mentre la Torre dell'Orologio viene aggiunta successivamente, nel Settecento.
L'interno è suddiviso in tre navate e la pianta è a croce latina. Sono innumerevoli le opere pittoriche presenti che raccolgono un'ampia rassegna della scuola napoletana.

Andando nella direzione opposta, seguendo Via Antonietta De Pace si raggiunge il Museo Civico E. Barba, sono esposte diverse collezioni di oggetti antichi e sezioni naturalistiche che comprendono conchiglie e fossili. Inoltre, sono da visitare anche la Chiesa di San Francesco d'Assisi e la Chiesa di San Domenico al Rosario.

La Riviera è un ottimo modo per concludere in maniera panoramica una passeggiata tra la storia e le tradizioni di Gallipoli.

Strutture correlate

  • Quadrilocale Lido San Giovanni PT

  • Penelope

MENU