Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 346 0961638 +39 328 4426418 +39 0833 531081

Melendugno e le sue marine

ARAF4

Il piccolo comune di Melendugno è uno dei luoghi da non perdere quando si visita il Salento, terra affascinante e dalle mille bellezze naturali, storiche e artistiche.

Melendugno è situato sulla costa adriatica, a metà strada tra Lecce ed Otranto, una posizione ideale quindi per visitare entrambe le città e godere dello splendido tratto di mare dal quale il paese è distante solo pochissimi chilometri.

Tra le spiagge più famose in questa zona, denominata alto Salento in quanto situata al di sopra di Otranto, c'è sicuramente quella di Torre dell'Orso, lido sabbioso molto frequentato in estate, anche per la presenza di due grandi campeggi che in luglio ed agosto vengono letteralmente presi d'assalto da migliaia di giovani. I faraglioni e le alte scogliere ricoperte di rigogliose pinete che circondano la spiaggia sono una delle immagini più famose di tutto il Salento e la loro vista vale da sola il viaggio.

Ma la città di Melendugno offre anche delle bellezze artistiche non indifferenti, come la chiesa madre di Santa Maria Assunta, del XVI secolo, o la quasi millenaria Abbazia dei San Niceta, che fu fondata da Tancredi d'Altavilla e all'interno della quale è possibile ammirare degli splendidi affreschi cinquecenteschi.

Il litorale è invece caratterizzato da diverse torri di avvistamento, tutte realizzate nel XVI secolo, tra le quali le più famose sono quella già citata di Torre dell'Orso e quella di San Foca, che si erge sulla grande spiaggia omonima.

Strutture correlate

  • Sairon Village

  • Hotel Thalas Club - Torre dell'Orso

MENU