Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 346 0961638 +39 328 4426418 +39 0833 531081

Festa della Focara a Novoli

 Anche quest’anno, tra il 16 e il 18 Gennaio, ritorna a Novoli l’evento più “caldo” ed atteso di tutto il panorama salentino. 

Proprio in questo grazioso paesino, distante circa 11 chilometri da Lecce, quasi 100.000 fascine di tralci di vite secchi daranno vita ad un grande falò di 25 metri di altezza e 20 di diametro: 30 giorni per innalzarlo, una sola notte per bruciarlo. Uno spettacolo più unico che raro.

La “Fòcara”, come viene chiamata in gergo salentino, è un vero e proprio rito che si tramanda da secoli ed affonda le proprie radici nell'antica venerazione dei novolesi per il "Santo del fuoco", il cui culto fu ufficializzato, il 28 gennaio del 1664, quando S. Antonio Abate venne dichiarato Santo Patrono di Novoli.

In questa edizione 2015 toccherà a Jannis Kounellis, artista greco di spicco dell'Arte Povera, dare il suo contributo al grande falò novolese. Il suo operato verrà espresso attraverso una simbologia densa di significato, a partire dai grandi massi posti alla base del falò che formeranno una grossa croce greco-bizantina, simbolo della passione, visibili solo quando le migliaia di fascine adagiate l'una sull’altra saranno ridotte in cenere.

Mentre il grande falò brucerà in piazza Tito Schipa, gli animi dei visitatori saranno scaldati anche dalle note del Fòcara Festival che vedrà ospiti d’eccezione come Emir Kusturica & the no smoking orchestra, ma non solo. “Lu Ballubaletti” di Mascarimirì e Nux Vomica, sarà un concerto animato dai ritmi del sud d’Italia e Francia, dove il groove della pizzica salentina sposa la farandola nizzarda.

A far ballare il popolo del fuoco ci saranno poi i Sud Sound System, gli Asian Dub Foundation, Digitalism, Metronomy, Larssen, Populous, ed tanti altri ospiti.

Musica e danza saranno poi accompagnate da numerose iniziative, come la possibilità di degustare i prodotti tipici locali del Salone dell’enogastronomia “Cupagri”, fino ad arrivare allo special guest Chef Rubio e Don Pasta. I due food-artist si esibiranno, sabato 17 gennaio alle 19.00, dando vita ad una grande grigliata, a ridosso del falò, utilizzando i “tizzoni” della pira ardente per offrire al pubblico piatti tipici della tradizione salentina.

Insomma, la grande pira di Novoli che verrà accesa venerdì 16 Gennaio, riunirà attorno a sé musica, arte ed enogastronomia in un mix di eventi assolutamente imperdibili.

Strutture correlate

  • Grand Hotel dei Cavalieri

  • Camera Suite Blu Salento Village

  • Camera Standard Blu Salento Village

  • Junior Suite Hotel Thalas

  • Camere Superior Hotel Thalas

  • Camere Family Hotel Thalas

  • Camere Classic Hotel Thalas

  • Suite/Spa Da Gianni

  • Camera Standard Da Gianni

  • Camera Matrimoniale Superior 2 Persone Da Gianni

  • Camera Superior 2/3 Persone Da Gianni

  • Bungalow Family Poseidone

  • Bungalow Club Poseidone

  • Camera Standard Plus Poseidone

  • Bed and Breakfast Torre S. Giovanni - Blu BeB

MENU