Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 346 0961638 +39 328 4426418 +39 0833 531081

Cortili Aperti a Lecce: tutto sull'Edizione 2016

Cortili Aperti a Lecce 2016

È uno degli appuntamenti irrinunciabili della primavera salentina: parliamo di Cortili Aperti, l'iniziativa che si tiene a Lecce e che spalanca le porte delle dimore storiche cittadine, per far vedere a tutti cosa si cela al loro interno.

 Un'occasione unica per i turisti e un'opportunità per i residenti di scoprire angoli nascosti della loro città.

"Cortili aperti" 2016: Edizione numero 22

Da poco più di vent'anni Cortili aperti è un appuntamento imperdibile per chi si trova a Lecce nella seconda metà del mese di maggio e l'interesse del pubblico è cresciuto di anno in anno nei confronti di questa iniziativa che consente di avere accesso ad alcuni dei tesori che si nascondono nelle antiche dimore della città.

Durante l’evento sarà possibile visitare ciò che si cela al di là dei portoni e dei cancelli del centro storico di Lecce, trovandosi davanti a giardini rigogliosi, balaustre realizzate in pietra e archi fatti di fiori. L'iniziativa è organizzata dall'Associazione Dimore Storiche e l'appuntamento per il 2016 è fissato per domenica 22 maggio a partire dalle ore 10 del mattino.

I dettagli sul programma di "Cortili aperti" 2016

L'inizio del percorso che porterà alla scoperta delle dimore storiche leccesi è fissato nei pressi di Porta Napoli e l'itinerario si snoderà lungo via Palmieri, poi un breve tratto di via Vittorio Emanuele II, quindi via Petronelli e via Palladini e risalirà passando attraverso vicolo Boemondo e vicolo Vernazza, comprendendo via Theutra, via Arte della Cartapesta sino ad arrivare in Via Augusto Imperatore.

La parte finale dell'itinerario passerà da Piazza Sant'Oronzo, via Templari e via Umberto I dove si concluderà la visita guidata agli edifici storici. Fra le dimore antiche che verranno visitate ci sono Palazzo Balsamo, Palazzo de Rinaldis, Palazzo Palmieri e Palazzo Marrese nella prima parte del percorso; la seconda comprende invece Palazzo Palombi, Palazzo Brunetti e Palazzo Tamborino, mentre nell'ultima parte del percorso sono previsti Palazzo Vernazza, Palazzo Castromediano, Palazzo Casotti e Palazzo Adorno.

Iniziative di tipo culturale e musicale arricchiranno la visita guidata all'interno delle dimore storiche.

Fonte immagine Flickr - Laurent

Strutture correlate

  • Grand Hotel dei Cavalieri

  • Camera Suite Blu Salento Village

  • Camera Standard Blu Salento Village

  • Junior Suite Hotel Thalas

  • Camere Superior Hotel Thalas

  • Camere Family Hotel Thalas

  • Camere Classic Hotel Thalas

  • Suite/Spa Da Gianni

  • Camera Standard Da Gianni

  • Camera Matrimoniale Superior 2 Persone Da Gianni

  • Camera Superior 2/3 Persone Da Gianni

  • Bungalow Family Poseidone

  • Bungalow Club Poseidone

  • Camera Standard Plus Poseidone

  • Bed and Breakfast Torre S. Giovanni - Blu BeB

MENU