Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 0833 531081 +39 328 4426418 +39 346 0961638

Carpignano Salentino: La festa te lu mieru 5 settembre

4108

Piccolo comune salentino con meno di 4000 abitanti, Carpignano Salentino è famoso in tutta la regione per ospitare la prima sagra laica, non legata ad alcuna ricorrenza religiosa, che accende la cittadina, richiamando turisti da tutta Italia, da oltre quarant'anni.

La nascita della famosa Festa Te Lu Mieru, letteralmente festa del vino, si colloca in una calda notte del settembre del 1974: nei mesi precedenti erano approdati a Carpignano i componenti dell' Odin Teatret, gruppo teatrale d'avanguardia composto da attori scandinavi e dal pugliese Eugenio Barba, creatori di un progetto che prevedeva l'acquisizione delle tradizioni dei paesi in cui si recavano.
E la festa nasce così, quasi per caso, quando gli abitanti della cittadina barattano con il gruppo teatrale ed i loro spettacoli gratuiti le loro stesse tradizioni, organizzando una serata di musica salentina, balli, come la pizzica e la taranta, e tanto cibo e vino locali.

Da quella notte, il 7 agosto di 41 anni fa, la sagra è diventata una tradizione annuale, che cambia data ogni anno, ma che si tiene sempre a cavallo tra la fine di agosto e l'inizio di settembre: la quarantunesima edizione della Festa Te Lu Mieru si svolgerà tra il 4 ed il 6 settembre 2015
La serata di festa e musica si snoda con gruppi della zona che si esibiscono in concerti spontanei tra le vie della città, accompagnati dai balli tipici che nascono sulle note della pizzica salentina, mentre ogni strada si riempie degli odori e dei sapori della tipica cucina e del corposo vino locali.

Si possono assaggiare le classiche friselle con il pomodoro, oppure la carne di cavallo cotta nel sugo, o il tradizionale panino piccantissimo a base di ricotta, olio al peperoncino e acciughe.
Ballando e brindando nella notte carpignanese più lunga dell'anno, si possono ammirare i monumenti della città, come la caratteristica Chiesetta settecentesca dell'Immacolata o le mura storiche, protette da una copertura in vetro che ne garantisce l'integrità.

Un imperdibile tuffo nella storia e negli usi di una delle zone più belle d'Italia che permette di assaporare le tradizioni più antiche del nostro meridione.

Strutture correlate

  • Grand Hotel dei Cavalieri

  • Camera Suite Blu Salento Village

  • Camera Standard Blu Salento Village

  • Junior Suite Hotel Thalas

  • Camere Superior Hotel Thalas

  • Camere Family Hotel Thalas

  • Camere Classic Hotel Thalas

  • Suite/Spa Da Gianni

  • Camera Standard Da Gianni

  • Camera Matrimoniale Superior 2 Persone Da Gianni

  • Camera Superior 2/3 Persone Da Gianni

  • Bungalow Family Poseidone

  • Bungalow Club Poseidone

  • Camera Standard Plus Poseidone

  • Bed and Breakfast Torre S. Giovanni - Blu BeB

MENU