Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.dalle 9.30 alle 19.00 dal Lunedì al Venerdì

La Puglia sul New York Times: un viaggio indimenticabile

alberobello-puglia

Puglia, dove va bene essere stanchi, è lo slogan utilizzato dal prestigioso New York Times per elogiare un viaggio in Puglia.

Autore dell'approfondimento che ha reso onore alle bellezze delle meraviglie pugliesi è il noto travel blogger e giornalista statunitense Sebastian Modak. Il viaggio di Modak è durato in totale sei giorni, con la tappa iniziale fissata a Bari. Dal capoluogo pugliese, il travel blogger si è spinto fino a Santa Maria di Leuca. Sulla via di ritorno, il giornalista americano è rimasto folgorato da Martina Franca.

I trulli di Alberobello visti da Sebastian Modak

L'autorevole travel blogger statunitense, in viaggio in Puglia per conto del New York Times, è stato anche ad Alberobello. Era la prima volta per Sebastian Modak in Puglia. Non appena è entrato nella caratteristica località della provincia di Bari, il giornalista è rimasto a bocca aperta di fronte agli spettacolari trulli, tanto da paragonare Alberobello a un 'set di film fantasy'.

Il ritratto di Santa Maria di Leuca

Durante il racconto sul New York Times dei suoi sei giorni in Puglia, Sebastian Modak ha decantato le meraviglie di Santa Maria di Leuca. In particolare, il viaggiatore speciale si è soffermato sul momento del tramonto, descrivendo la processione di persone verso il faro. Un punto di ritrovo per migliaia di persone ogni mese, soprattutto durante la stagione estiva. Nella narrazione di Santa Maria di Leuca, borgo bianco dove si incontrano il mar Adriatico e lo Ionio, Modak precisa come la costa in questo tratto è incontaminata.

La cucina tipica salentina

Non potevano mancare le immancabili orecchiette tra i piatti della cucina tipica salentina citati da Sebastian Modak nell'articolo pubblicato sullo storico quotidiano statunitense fondato a New York. Trovano posto anche la puccia, il capocollo e la carne di cavallo. Il travel blogger del NY ci tiene a sottolineare che 'sulle papille gustative la cucina è complessa, ma la preparazione di ciascun piatto è semplice'.

L'entusiasmo dell'assessore regionale al Turismo

Loredana Capone, assessore regionale al Turismo, ha parlato in maniera entusiasta dell'approfondimento di Sebastian Modak sulla Puglia, inserita nella speciale classifica delle 59 località da visitare nel 2019. La Capone ha sottolineato come uno dei segreti della Puglia sia rappresentato dai suoi abitanti, perfetti narratori e ospiti. Citando i dati aggiornati a quest'anno e riferiti alla presenza dei turisti americani nella regione Puglia, l'assessore al Turismo ha specificato che l'aumento nei primi sette mesi dell'anno è stato del 14 per cento per quanto riguarda gli arrivi e del 16 per cento per numero di presenze. In conclusione, Loredana Capone ha rimarcato l'impegno della Regione per migliorare l'esperienza dei turisti (sia italiani che stranieri), anche grazie all'apporto di numerosi operatori turistici della regione.

Articolo liberamente tratto da foggiatoday.it

MENU