Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 0833 531081 +39 328 4426418 +39 347 6120364

Salento tutto l'anno: l'iniziativa che punta alle Borse Internazionali

Vacanze nel Salento tutto l'anno

Per far sì che il turismo in Puglia, e soprattutto in Salento, dia tutto l'anno i frutti sperati è necessario creare una forte sinergia fra le diverse forze in campo.

Ne sono convinti i vertici della Fondazione "La Notte della Taranta" e dell'associazione "Fòcara di Novoli" che, insieme alla Fondazione "Luminarie di Scorrano" hanno siglato un protocollo di intesa per dare vita all'associazione "Salento tutto l'anno", concepita con lo scopo di promuovere il turismo nel Salento a 360°.

L'associazione è stata creata a dicembre, ma è solo dopo Pasqua che i fondatori si sono riuniti per la prima volta con lo scopo di raccogliere in primo luogo le istanze degli addetti ai lavori che sono in prima linea con i turisti.

Verranno, però, anche coinvolte realtà importanti e radicate sul territorio come la Camera di Commercio, Federalberghi, Confindustria, Assobalneari e tante altre associazioni, nella convinzione che solo uniti è possibile dare un maggiore slancio e un impulso più forte alla promozione turistica della Regione.

Gli obbiettivi di Salento Tutto l’Anno

Gli obiettivi dell'associazione "Salento tutto l'anno" sono chiari e molto ambiziosi.

Gianmaria Greco, presidente della Fondazione Fòcara e Massimo Manera, numero uno della Notte della Taranta, raccontano con orgoglio del numero impressionante di adesioni ricevute da dicembre ad oggi.

In effetti, era da qualche anno che sul territorio si avvertiva la forte necessità di avere maggiore programmazione al fine di sfruttare il turismo come motore principale dell'economia locale. D'altra parte, da sempre il Salento è terra di tradizioni e cultura e riesce ad attrarre migliaia di visitatori ogni estate grazie non solo allo splendido mare, ma anche alle numerose manifestazioni che intrecciano fede e rituali antichi quanto la storia di questa terra.

La sfida ora è riuscire a portare un numero sempre crescente di turisti che inizi a considerare il Salento come meta di viaggio in tutti i mesi dell'anno e per riuscire in questa impresa è necessario coinvolgere tutte le forze in campo.

Filo conduttore di questa nuova immagine che il Salento vuole dare di sé, potrebbe essere proprio lo spettacolo delle luminarie, nate dalle sapienti mani dei maestri artigiani, che sono un elemento presente in ogni ricorrenza salentina.

MENU